DETTAGLI EVENTO/NEWS
sicilia - le ricette di carnevale: maccheroni di casa con il ragu''
[ NEWS ]
SICILIA - LE RICETTE DI CARNEVALE: MACCHERONI DI CASA CON IL RAGU'
 
Ingredienti
Dosi per la Pasta: 1 Kg. farina di grano, 3 uova, acqua, ragù di carne di maiale, pecorino grattugiato. Per il Ragù: 4 carote, 3 gambi di sedano, 4 cipolle, 3 spicchi di aglio, 1 kg. di salsiccia, 1/2 kg. di costine di maiale tagliate a piccoli pezzi, 750 g di carne di maiale o di manzo, olio oliva, 2 lattine pomodori pelati, 3 cucchiai di conserva di pomodoro o di doppio concentrato, 1 bicchiere di vino rosso, sale e pepe q.b. 
 
Istruzioni per la preparazione
Per la Pasta:
Mettere sul tavolo la farina a fontana, unire dentro le uova e impastate, unendo acqua tiepida fino ad ottenere un composto consistente. Lavorarlo bene, quindi tendetelo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia non troppo sottile che taglierete a quadrati di circa 1 cm. Premete su ogni pezzo di pasta un ferro da calza, arrotolatelo e ottenete dei piccoli maccheroni. Sfilateli dal ferro e lasciateli asciugare. Lessate i maccheroni e conditeli e cospargeteli con abbondante pecorino grattugiato.
 
Per il Ragù:
Pelate le carote, pulite i gambi di sedano eliminando i filamenti, e sbucciate le cipolle. Poi lavate e sgocciolate tutte le verdure e tritatele finemente. Versate il trito di verdure in una capace casseruola assieme all’olio, potrete usare una pentola di terracotta o di ghisa evitate l'alluminio. Fate rosolare le verdure a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo tagliate la salsiccia a rocchetti di circa 7/8 cm., poi scottatela in acqua bollente per una decina di minuti. Questa operazione permette alla salsiccia di perdere una parte di grasso, e quindi di non appesantire esageratamente il sugo.

Quando le verdure sono ben appassite, alzate il fuoco, unite le costine di maiale e fatele rosolare. Poi unite anche il pezzo di carne e fatelo rosolare anch’esso da tutti i lati.

Quando le carni sono ben rosolate unite anche i rocchetti di salsiccia scolati dall’acqua di bollitura. Fate insaporire la salsiccia nel soffritto, sfumate con il vino rosso, lasciate evaporare, poi aggiungete i pomodori pelati, dopo averli schiacciati con una forchetta, e la conserva di pomodoro (o il concentrato) sciolto in un po’ di acqua calda. Coprite le carni a filo con acqua calda, salate e pepate.

Fate cuocere il sugo coperto a fuoco moderato per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto. Continuate la cottura per un paio d’ore a fuoco molto moderato, sempre coperto, e bagnando con acqua calda se asciugasse troppo.

A fine cottura aggiustate di sale e pepe.

 
 
 
Copyright 2015 - 2018 Tutti i diritti riservati
La riproduzione, anche parziale, del sito o dei suoi contenuti, severamente vietata